domenica 3 febbraio 2013

CARNEVALE!..... Ogni fritto vale! Strauben e rose.


Anche quest'anno è arrivato il Carnevale e con lui finalmente il sole!  Era ora!!!! . E così approfitto della bellissima giornata apro porte e finestre e friggo friggo e friggo.  Il fritto non fa male se ingerito con moderazione ... anzi è indispensabile per il buon funzionamento del fegato. Quindi i sensi di colpa sono cancellati e con gioia gustatevi un ottimo fritto. Ed ecco il risultato.
Gli Strauben sono tipici frittelle del Sud Tirolo e della Baviera. Il nome deriva dal tedesco "Straub" che significa  tortuoso, disordinato, contorto e l'aspetto ve ne da la conferma.




e le rose sono invece il lato romantico del Carnevale.



Ecco come ho fatto:

STRAUBEN  (per circa 10 pezzi )

Ingredienti:
500 gr di farina
125 gr di zucchero e velo
1/2 litro di latte
3 uova
1/2 bicchierino di grappa
1 pizzico di sale
olio di arachidi per friggere.

Setacciate la farina e lo zucchero a velo e aggiungete una alla volta le uova mescolando con un cucchiaio di legno o una frusta. Aggiungete, sempre gradatamente, sale, grappa e latte a piccole dosi. Fate una pastella e versate a filo nell'olio bollente (usando un mestolino con il becco) creando un filo tortuoso che si aggroviglia.








ROSE DI CARNEVALE

Ingredienti:
280 gr di farina
1 uovo
2 pizzichi di sale
1 cucchiaio di olio
4 cucchiai di acqua tiepida
marmellata
olio di semi di arachide per friggere

Impastate il tutto, fate una palla e lasciatela riposare 20 minuti. Tirate la pasta sottile e con uno stampo di 5 dimensioni ritagliare i petali delle rose. Usando un pennello e acqua, incollate i petali in gradazione dal più grande al più piccolo uno sopra l'altro. Con un bastoncino spingete nella parte centrale le rose nell'olio bollente fino a che non si apriranno a fiore. Togliete il bastoncino, scolate bene e servite riempendo il bocciolo di marmellata e spolverizzate con lo zucchero a velo.





BUON CARNEVALE!!!!!!


Con queste ricette partecipo al contest di Batuffolando  "Dolci fritti"


Contest di batuffolando clicca per inserire la tua ricetta




9 commenti:

Batù ha detto...

Ottimi!!!!!! da leccarsi i baffi grazie mille :-)

Donatella Clementi ha detto...

ma che meraviglia... di dolci di CArnevale hai fatto? fantastici me ne rubo un po' ;) ... contattami in privato per l'indirizzo per poterti inviare il premio del contest... che devi avere ancora un pochino di pazienza prima di sapere cosa è...please :* felice serata :*

Simo ha detto...

sembrano dei piccoli ricami golosi e dolcissimi...che brava sei!

lori ha detto...

buoni cara

Donatella Clementi ha detto...

ma sono buonissimi questi dolci di Carnevale!! hai ragione sono proprio da fare... ora è tardi ma me ne ricorderò il prossimo carnevale, intanto ne rubo uno cara :* felcie serata :*

Anonimo ha detto...

ciao ale,spero proprio che stavolta mi riesca a farti i miei complimenti.brava ho trovato cose molto interessanti..ancora brava

michela orioli ha detto...

quel anonimo di cui sopra ...sono michela..

Batù ha detto...

mannaggia... ho visto adesso che manca la foto (almeno 1) del procedimento, che ne so la pastella... come da regolamento ci vuole sennò ahimè mi tocca cancellare la ricetta dalla gare e mi dispiacerebbe moltissimo, ma molto! ma per non discutere poi con chi ho rifiutato la ricetta per mancanza di suddetta foto... ce l'hai da aggiungere per piacere? spero di sì.
rispondimi per piacere sul mio blog al post del contest gentilmente grazie mille.

ingorda ha detto...

@ciao Michela, sono contenta che tu sia passata a trovarmi. Un bacione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...